LA MATERIA PRIMA

Pressofusione Bustreo riserva una particolare attenzione alla scelta della materia prima: vengono esclusivamente utilizzate leghe di alluminio provenienti da fornitori certificati. In accettazione le materie prime vengono sottoposte a scrupolosi controlli: analisi chimica, micrografica e termica, le quali permettono un monitoraggio costante e sempre rintracciabile del lotto produttivo.

IL PERSONALE

La qualità dell’azienda Pressofusione Bustreo è soprattutto assicurata dal perfetto rapporto che le sue figure professionali, i suoi uomini, hanno con la tecnologia più moderna nella quale l’azienda investe continuamente.

SOFTWARE A RAGGI X

Una sofisticata macchina a raggi X per monitorare l’integrità dei particolari pressofusi, garantendo l’assenza di porosità, inclusioni e giunti freddi all’interno di essi.

SPETTROMETRO

Per eseguire i controlli più importanti che determinano la qualità di ogni prodotto, lo staff della Pressofusione Bustreo impiega strumenti di ultima generazione, tra cui un moderno spettrometro per verificare la corrispondenza dell’analisi chimica della lega in ingresso e durante il processo di pressofusione.

MACCHINA 3D

La massima precisione dimensionale di ogni singolo articolo viene garantita attraverso misurazioni eseguite con questa tecnologia, capace di rilevare fino a 0,001 mm.

MICROSCOPIO

La qualità della materia prima viene certificata anche con l’acquisizione di immagini metallografiche capaci di “esplorare” il getto sino in profondità.

I PRODOTTI

La passione nel realizzare pezzi all’avanguardia si manifesta nella qualità dei prodotti.